Accordi per l’innovazione

Bandi nazionali

Soggetti

Imprese di qualsiasi dimensione, con almeno due bilanci approvati, che esercitano attività industriali, agroindustriali, artigiane o di servizi all’industria nonché attività di ricerca.

Cosa finanzia

Progetti riguardanti attività di ricerca industriale e di sviluppo sperimentale finalizzati alla realizzazione di nuovi prodotti, processi o servizi o al notevole miglioramento di prodotti, processi o servizi esistenti, tramite lo sviluppo di una o più delle tecnologie identificate dal Programma quadro dell’Unione europea per la ricerca e l’innovazione 2014 – 2020 “Orizzonte 2020”, quali:

• Tecnologie dell’informazione e della comunicazione (TIC)
• Nanotecnologie
• Materiali avanzati
• Biotecnologie
• Fabbricazione e trasformazione avanzate
• Spazio
• Tecnologie volte a realizzare i seguenti obiettivi della priorità
“Sfide per la società” prevista dal Programma Orizzonte 2020.

I progetti di ricerca e sviluppo devono prevedere:

• spese e costi ammissibili non inferiori a 5 milioni di euro
e non superiori a 40 milioni di euro;
• durata non superiore a 36 mesi;
• essere avviati successivamente alla presentazione della proposta
progettuale al Ministero dello sviluppo economico.

Per ulteriori informazioni chiamaci allo 0444964990 o scrivici a info@studiopromozioni.it

Finanziamenti SIMEST 2021: il 28/10/21 riapre il fondo

Scopri tutti i dettagli cliccando qui